Sara Valla
Dopo 78 anni Carlo torna in Italia per stare vicino a sua madre; lo fa proprio il giorno del compleanno della mamma.Ma non torna solo. Lo accompagna un regista italo-argentino, Ricardo Preve, che ha viaggiato Leggi tutto
Sara Valla
La mia amica Michela, che era volata via leggera da due mesi, mi ha donato un incontro importante tra i delfini, con l'uomo che sarebbe diventato mio compagno di vita e avventure. E' successo Leggi tutto
Sara Valla
Cosa c’entra la risata con la salute? Decidiamo di consultare il medico, spesso, quando non ci sentiamo bene fisicamente. Eppure, nella definizione di salute che ha dato l’Organizzazione Mondiale della Sanità, lo stato di salute generale Leggi tutto
Sara Valla
Novembre 2015. Era un periodo grigio: mi alzavo la mattina e non capivo perchè alzarmi. Dovevo andare al lavoro, certo, vivere la vita in famiglia, esserci. Eppure sarei voluta restare sotto le coperte. Due mesi dopo, Leggi tutto
Sara Valla
Roberto è un giovane laureato in Medicina, riconosciuto in famiglia per la sua serietà, per il suo approccio serio alle questioni di studio e professionali. Un giorno un paio di amiche lo invitato in Università Leggi tutto
I pupazzi di Max
Sara Valla
Un sabato sera in giro con gli amici per Torino, la Mole illuminata appare e scompare tra i tetti. Passeggiamo e alla nostra destra, da una vetrina buia, spuntano volti dagli occhi grandi. Il cartello sulla Leggi tutto
FERMATI RESPIRA PENSA AGISCI
Sara Valla
Promontorio di Portofino, tanti anni fa. Avevo da poco ottenuto il brevetto Avanzato, e a quei tempi non dicevo mai di no, quando qualcuno mi invitava sott’acqua a fare immersione. Ero sott’acqua da poco, ma Leggi tutto
frecce e direzioni
Sara Valla
"Ciò che è complicato si semplifica, ciò che è complesso no"… ma possiamo scegliere. E' la sintesi di quanto emerge da un dialogo tra quattro voci al Festival della Complessità a Parma, durante tre incontri:Cecilia Leggi tutto
Sara Valla
Cos'ho visto del cielo di Milano il giorno in cui Michela se ne è andata? Ho visto le nubi grigie di febbraio, ma oltre queste l'assenza di confini dell'amicizia vera che si sarebbe ripresentata in un Leggi tutto
Sara Valla
Dopo 78 anni Carlo torna in Italia per stare vicino a sua madre; lo fa proprio il giorno del compleanno della mamma.Ma non torna solo. Lo accompagna un regista italo-argentino, leggi tutto
Sara Valla
La mia amica Michela, che era volata via leggera da due mesi, mi ha donato un incontro importante tra i delfini, con l'uomo che sarebbe diventato mio compagno di leggi tutto
Sara Valla
Cosa c’entra la risata con la salute? Decidiamo di consultare il medico, spesso, quando non ci sentiamo bene fisicamente. Eppure, nella definizione di salute che ha dato l’Organizzazione Mondiale della Sanità, leggi tutto
Sara Valla
Novembre 2015. Era un periodo grigio: mi alzavo la mattina e non capivo perchè alzarmi. Dovevo andare al lavoro, certo, vivere la vita in famiglia, esserci. Eppure sarei voluta restare leggi tutto
Sara Valla
Roberto è un giovane laureato in Medicina, riconosciuto in famiglia per la sua serietà, per il suo approccio serio alle questioni di studio e professionali. Un giorno un paio di leggi tutto
I pupazzi di Max
Sara Valla
Un sabato sera in giro con gli amici per Torino, la Mole illuminata appare e scompare tra i tetti. Passeggiamo e alla nostra destra, da una vetrina buia, spuntano volti leggi tutto
FERMATI RESPIRA PENSA AGISCI
Sara Valla
Promontorio di Portofino, tanti anni fa. Avevo da poco ottenuto il brevetto Avanzato, e a quei tempi non dicevo mai di no, quando qualcuno mi invitava sott’acqua a fare immersione. leggi tutto
frecce e direzioni
Sara Valla
"Ciò che è complicato si semplifica, ciò che è complesso no"… ma possiamo scegliere. E' la sintesi di quanto emerge da un dialogo tra quattro voci al Festival della Complessità leggi tutto
Sara Valla
Cos'ho visto del cielo di Milano il giorno in cui Michela se ne è andata? Ho visto le nubi grigie di febbraio, ma oltre queste l'assenza di confini dell'amicizia vera che leggi tutto
Sara Valla
Come racconta un’antica favola persiana C'era una volta, sulla piazza di una città, un sapiente che rispondeva alle più disparate domande. Un giorno, ai curiosi che stavano ad ascoltare, si leggi tutto
Sara Valla
Se non respiri muori, ma se respiri male non fai una bella vita. Una delle prime cose che impari nel corso di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare è la manovra indicata leggi tutto
Sara Valla
Quella sera Graziano appariva molto teso; non lo vedevamo da tempo. “Sono passato a farvi un saluto, ma me ne vado subito” disse, “non sono molto di compagnia, faccio più piangere leggi tutto
Sara Valla
La mia amica cinese Aming quando mangia il gelato è uno spettacolo, le sorridono gli occhi e di sicuro anche il cervello.  Portarla a mangiare il gelato è una gioia. leggi tutto
Sara Valla
"cerca di inventare la tua leggerezza e volerai" Giorgio Gaber, La leggerezza La dieta ha assunto spesso, nel tempo, le caratteristiche di un rimedio dopo una serie di abbuffate, di un regime leggi tutto
Sara Valla
Le prove del collegamento tra bellezza del paesaggio e emozioni, non solo in mezzo alla natura. Com’è potuto accadere? Sono io la prima a dire che nelle feste è meglio non leggi tutto
Sara Valla
E se la  creatività potesse salvare il mondo? Un mese fa, in una palestra del Campus Universitario dove di solito si gioca a calcetto, oltre 200 persone si sono riunite insieme. leggi tutto
Come ti immagini le cose può cambiarti la vita
Sara Valla
Un bambino in una stanza con un marshmallow. Gli chiedi se preferisce averne uno o due e probabilmente, nella maggior parte dei casi, ti risponde DUE! Gli dici poi che leggi tutto
Sara Valla
  Mi piacerebbe ascoltare altri esempi di pratiche di consapevolezza e condivisione dell’umore in realtà professionali. Se conosci esempi e hai voglia di raccontarmeli, contattami. Fonti  G. Drake, E. Csipke and T. Wykes leggi tutto
Sara Valla
Sara Valla